22
Vai ai contenuti
Tra le discipline sportive promosse da F.I.T.TA.S. riveste particolare importanza il tiro sportivo di precisione, praticato con carabine dotate di ottica e bipiede.
L’obiettivo generale di sostenere il settore ha determinato la necessità di individuare un obiettivo specifico, volto ad identificare e sviluppare un percorso sportivo allestendo, al tempo stesso, un circuito di competizioni ed una serie di prodotti formativi ad hoc.
Per raggiungerlo F.I.T.TA.S. ha intrapreso una collaborazione con Gabriele Tansella e Antonio Sirini, alla guida rispettivamente di Straight-shooting.com e Sirarms Srl insieme ai quali ha avviato, nel 2019, una stagione creativa che ha portato, nel mese di Settembre, all’avvio del progetto S.V.T., acronimo delle iniziali dei cognomi dei fondatori Sirini, Vicina e Tansella.
S.V.T. è una vera e propria, nuova disciplina di tiro, nata per offrire ai tiratori l’opportunità di intraprendere un percorso di addestramento completo al tiro di precisione con fucile, adatto ai neofiti, economico e, al tempo stesso, adatto a portare chi si impegna ai massimi livelli di competenza in riferimento al maneggio in sicurezza, all’allestimento del sistema d’arma – munizioni, al calcolo balistico e alle manovre di tiro.
Dal percorso addestrativo si è passati poi, in via naturale, all’allestimento di uno specifico percorso agonistico, la cui struttura è stata definita appositamente per portare l’atleta a poter eccellere, senza carenze cognitive ed esperienziali, sui campi di tiro internazionali in occasione delle più avvincenti competizioni long range.
In questa disciplina è l’abilità del tiratore a contare più che l’arma in dotazione, coerentemente con la convinzione che il lavoro maggiore, in questo caso come in altri, riguardi la persona. Al tempo stesso, tuttavia, i fondatori del progetto hanno ritenuto fosse indispensabile consolidare i rapporti con le realtà, soprattutto internazionali, più autorevoli nel campo del tiro di precisione, favorendo l’incontro del pubblico con la specialità, dal punto di vista storico pienamente consolidata, denominata F-Class.
In tale ottica è iniziata un’attività di ricerca di interlocutori autorevoli nel campo e, dopo una lunga ricerca, grazie anche alla mediazione dell’azienda canadese produttrice di munizioni speciali Next Dynamics Corp, sono stati intraprese delle relazioni con i club Canadesi, tra i più rinomati al mondo per quanto concerne la sperimentazione del tiro long range e le competizioni.
I rapporti si sono nel tempo consolidati ed hanno portato alla creazione di due veri e propri circuiti di gare, e allenamenti specifici, a marchio F.I.T.TA.S: 100m F-Class e 300m F-Class. La novità assoluta? I circuiti si praticano con armi cal .22LR, scelta che ha incontrato il plauso e l’approvazione degli amici canadesi, in una logica confronto e crescita tra sportivi appartenenti a nazioni diverse. Al momento F.I.T.TA.S, causa l’emergenza Sars-Covid2 organizza un percorso di competizioni F-Class basato su cinque trofei cittadini e, per il 2021, ha preparato un vero e proprio campionato italiano F-Class.  
le foto sono tratte dall'archivio di Gabriele Tansella
F.I.T.TA.S. Federazione Italiana Tiro Tattico Sportivo Via Santilli 2/A 84099 San Cipriano Picentino (SA) CF 95175660653
Torna ai contenuti